11 novembre 2007

Morire a ventisei anni per un proiettile "sparato in aria"

oggi un ragazzo di 26 anni è stato ucciso da un colpo di pistola sparato (in aria dice il questore di Arezzo) dalla polizia.

Qualunque sia stato l’evento che ha portato all’intervento della Polizia, l’uso delle armi non è mai giustificato soprattutto quando l’ucciso si trova seduto in un automobile nel parcheggio di un autogrill.
Questo paese ha bisogno di forze dell’ordine pulite, oneste, non violente, questo paese ha bisogno di legalità, e le forze di polizia esistono per far rispettare la legge non per infrangerla e restare impuniti.

Triste elenco

Federico: http://federicoaldrovandi.blog.kataweb.it
Carlo: http://www.piazzacarlogiuliani.org
Aldo Bianzino
ucciso in una cella d'isolamento nel carcere di Perugia: http://www.lettera22.it/showart.php?id=7960&rubrica=219
Paolo: http://www.carta.org/campagne/11752

Comments: Posta un commento

Links to this post:

Crea un link



<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?


Heracleum blog & web tools
www.flickr.com
:-:claudiotesta:-:'s photos More of :-:claudiotesta:-:'s photos
www.flickr.com
:-:coloremaya:-:'s photos More of :-:coloremaya:-:'s photos