19 febbraio 2007

Diario di "Cla" in Bolivia - letture: Stagioni di Mario Rigoni Stern

Mi sono portato alcuni libri, li leggo e li "abbandono" o meglio li diffondo lungo il cammino, ne ho gia' letti tre l'ultimo e' Stagioni di Mario Rigoni Stern, famoso come "Sergente nella neve"
Leggere Rigoni Stern e' un po' come leggere Sepulveda, entrambi raccontano storie raccolte dietro casa, di gente che appartiene a mondi diversi dal nostro, ad epoche diverse che a volte si incontrano.
Nei libri di Mario Rigoni Stern c'e' un forte senso di appartenenza alla natura. C'e' il senso delle stagioni che passano, vanno e tornano, preannunciate dall'arrivo degli uccelli migratori che vanno a popolare le nostre citta' le foreste, i boschi, le paludi e nessun altro volatile si oppone all'arrivo dei consimili nomadi e migranti.
Noi uomini invece si. Abbiamo molto da imparare dal mondo animale, grazie Mario, sergente pacifista, per le tue storie

Comments: Posta un commento

Links to this post:

Crea un link



<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?


Heracleum blog & web tools
www.flickr.com
:-:claudiotesta:-:'s photos More of :-:claudiotesta:-:'s photos
www.flickr.com
:-:coloremaya:-:'s photos More of :-:coloremaya:-:'s photos