04 gennaio 2007

SOLIDARIETA' CON IL COLLETTIVO BELLACIAO


seguo sempre con interesse il sito del Collettivo Bellaciao, con sede a Parigi, qualcuno vorrebbe chiuderlo, prendendo a pretesto un articolo sulla lotta dei lavoratori dei Cantieri Navali di St Nazaire.
Ho conosciuto Roberto curatore di bellaciao.org ad una manifestazione pacifista qui a Roma e mi da fastidio pensarlo davanti ai giudici francesi senza nessun appoggio da parte italiana.

Chiudere un sito di libera informazione è un crimine contro la libertà d'espressione. Se ciò oggi avviene a Parigi domani potrà ripetersi a Roma, Berlino, Madrid ...

Solidarietà al Collettivo Bellaciao.

Comments: Posta un commento

Links to this post:

Crea un link



<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?


Heracleum blog & web tools
www.flickr.com
:-:claudiotesta:-:'s photos More of :-:claudiotesta:-:'s photos
www.flickr.com
:-:coloremaya:-:'s photos More of :-:coloremaya:-:'s photos